Posts Tagged ‘cms’

World Plone Day a Macerata, pubblicato il programma

31 marzo 2010

Il prossimo 28 Aprile l’Università di Macerata, da anni felice utilizzatore di Plone per i suoi portali pubblici e non, organizza il World Plone Day locale.

Chiaramente sono felicissimo, tanto che, grazie ad Abstract, ho potuto aiutare i ragazzi di UniMC nell’organizzazione.

Il programma è finalmente pubblico, e lo trovate qui:
http://www.unimc.it/ciem/notizie/world-plone-day-28-aprile-2010-a-unimc

Il pomeriggio sarà dedicato a un open space incentrato sulle tematiche della condivisione e pubblicazione online dell’informazione. Per proporre argomenti o vedere quelli già proposti: http://etherpad.com/wpd-unimc.

Non siete a Macerata, ma volete comunque partecipare?
http://plone.it/diffondi/comunicati/world-plone-day-2010-vieni-a-conoscere-plone

Case Management con Plone

26 marzo 2010

prima di tutto, cos’è il case management?

Be’, io l’ho “scoperto” con questo articolo: http://www.cmswire.com/cms/enterprise-cms/enterprise-cms-usage-scenario-case-management-frameworks-006071.php. Di fatto ci si limita a dare un nome a qualcosa che per molti diventerà subito comprensibile:

Un caso è il raggruppamento delle informazione su cui un utente lavora, sia esso un cliente, un ordine, un progetto, etc..
L’utente cerca di raccogliere tutte le informazioni di cui ha bisogno in un singolo punto, per poter lavorare agevolmente al suo caso.


http://www.flickr.com/photos/fofurasfelinas/3998200189 – CC by-nc-nd

Nulla di eccezionale, si tratta di raccogliere dei “frutti” e di metterli nelle ceste giuste. Tuttavia, a ben pensarci, molte attività dei nostri uffici sono strutturate attorno a dei “casi”, e le procedure di gestione sono spesso lasciate alla buona volontà dei singoli.

Cerchiamo allora di mettere a fuoco meglio questo concetto con un esempio reale, e vediamo come Plone rappresenti un’ottima soluzione al problema.

Leggi il seguito di questo post »

Plone Cathedral Sprint, perchè il diavolo è nei dettagli..

19 marzo 2010

I fortunati sprinter si sono goduti la settimana appena passata a Colonia, in Germania, concentrati a migliorare Plone in occasione dello Sprint della Cattedrale.

Tantissimo lavoro è stato fatto, e grazie ad Eric Steele, release manager di Plone 4, per l’occasione volato a Colonia, ne abbiamo le prove!

Non sono state affrontate problematiche di ampio respiro, ma una serie di dettagli, il cui miglioramento può enormemente aumentare l’usabilità di Plone.

Vedere per credere! Iniziamo con il nuovo motore per i commenti, plone.app.discussion, che Timo Stollenwerk sta migliorando sempre di più:

[blip.tv ?posts_id=3385065&dest=-1]

Leggi il seguito di questo post »

Vuoi fare un giro con Plone 4? niente di più semplice!

18 marzo 2010

I tecnici hanno bisogno di installare Plone sulla loro macchina, devono poter vedere come sono fatte le cose, metterci mano in profondità. Per questo non saranno molto interessati a questo post…

Ma molti utilizzatori finali di Plone, reali o potenziali, vogliono rapidamente farsi un giro per capire cosa Plone può fare per loro!

Così, dopo anni che spingo su questa cosa, finalmente i miei colleghi di Abstract mi hanno accontentato, mettendo online un Plone base accessibile a chiunque: http://plone4.abstract.it.

Non c’è più bisogno di procurarsi un PC, installarci Plone, capire cosa bisogna fare per accedere al servizio.. e questo è vero anche per i tecnici! Sono certo che capiti a tutti di trovarsi al PC di qualche collega/amico/parente/.. a cui vorremmo mostrare la bellezza di Plone, in modo che si renda conto di cosa gli stiamo raccontando. Ebbene, ora dovrebbe essere banale farlo giocare con l’ultimissima versione.

L’impegno di Abstract sarà di evitare ogni abuso, e di tenere aggiornata l’installazione in modo da avere sempre online l’ultima release di plone 4.

Buon Plone a tutti! 🙂

ERP con Plone..

12 febbraio 2010

Fabrizio ha lanciato un ottimo stimolo, anche se ancora da sviluppare: quando usare Plone per risolvere alcune delle funzioni tipiche di un ERP (http://redomino.com/it/labs/blog/fabrizio-reale/plone-erp).

In merito ho qualcosa da dire, ma voglio farlo con calma, non in questo post (tanto per capirci, da tempo ho “in canna” di parlare di Case Management con Plone, che copre una parte delle proposte di Fabrizio… piano piano ;)).

Piuttosto volevo rispondere organicamente al commento di Andrea, che quoto nella sua chiosa:

secondo te Plone può essere usato, oltre alla gestione documentale, anche per la gestione delle attività come emissione fatture, ddt, ordini etc… ?

Quello che io intendo e avere un sistema in cui collaboro alla vita aziendale (CMS puro e semplice), gestisco i servizi con i clienti (trouble ticket), amministro i miei servizi, fatturo ai clienti, emetto ordini ai fornitori, ddt per i tecnici.

Non capisco perché queste operazioni vengano definite da molti sviluppatori Plone come troppo complesse per un CMS, e parlo anche a livello di costi di sviluppo. Scusa ma con PHP queste cose si fanno da anni, a costi decenti e molto inferiori rispetto a soluzioni Plone o JSP.

Be’, ho due cose da dire a riguardo.

Leggi il seguito di questo post »

Plone pitch con Prezi

4 febbraio 2010

Vi chiederete se il titolo non sia uno sciogli-lingua..

NON lo è! 😀

Un pitch (o elevator pitch) è tipicamente una presentazione fulminea di un concetto/prodotto/servizio fatta nello spazio di una “salita in ascensore” appunto.

Prezi è un nuovo modo di costruire presentazioni, e Karl Horak ne ha prontamente fatto uso per ottenere questo risultato, che per ora mi sono limitato a tradurre in italiano.

presentazione di Plone in italiano
http://prezi.com/axvacphrzvju/view

Leggi il seguito di questo post »

Simposio Plone e Sprint a Sorrento!

1 febbraio 2010

Sono lieto di invitare tutti quelli che conosco (e che non conosco) a Sorrento per la settimana del 26 – 30 Maggio prossimi: Abstract organizza le cinque giornate ploniste di Sorrento, e sono sicuro che non ve le vorrete perdere!

Si inizia con il Simposio vero e proprio, che vede una quota di partecipazione piuttosto bassa per la splendida cornice in cui si svolge: due giorni di talk (26 – 27 Maggio) in cui si parlerà di Plone, dei casi di suo utilizzo reale, del suo futuro. I migliori relatori del mondo Plone europeo saranno presenti: potremo scambiare con loro le nostre idee e fare tutte le domande che ci passano per la testa.

Si chiude in bellezza con tre giorni di Sprint (28 – 30 Maggio: Iscriviti!), un ottimo modo per mettere mano al codice, ma anche per conoscere gli altri sviluppatori, per approfondire problematiche che ci stanno a cuore e, perchè no, per divertirsi!! Chi ha già partecipato non vorrà mancare, e chi non ha ancora avuto occasione, non si lasci scappare questa!

Approfitto per ricordare che allo sprint non c’e’ spazio solo per super tecnici, chiunque è ben accetto: c’è sempre qualcuno disponibile a dare spiegazioni, a far vedere come si fanno le cose, a discutere sugli argomenti che più ci stanno a cuore; inoltre è un modo perfetto per sperimentare nei giusti tempi le tecniche agili di extreme development e management in una situazione reale, applicandole allo sviluppo, ma anche al testing e alla documentazione.

Insomma, ci vediamo a Sorrento!

Plone 4 sempre più veloce!

20 gennaio 2010

Andando in esplorazione delle novità della nuova versione di Plone, arrivata alla 4.0 alpha 3, una di quelle trasparenti ma fondamentali è il netto miglioramento nelle performance. Tanto che negli ultimi giorni si sono rincorsi i test e le verifiche da parte di vari personaggi in vista della comunità Plone.

Ha iniziato Hanno Schlichting (http://blog.hannosch.eu/2010/01/plone-4-how-much-faster-is-it.html) confrontando le performance della precedente versione con la 4.0, e con la 4.0 dotata di Chameleon (http://pypi.python.org/pypi/Chameleon), un compilatore ottimizzato del linguaggio di template ZPT usato da Plone.

Come si vede dal grafico, e come sottolineato da Hanno, Plone 4 è mediamente il 50% più veloce di Plone 3.3, e con Chamelon si supera il 100%.

Leggi il seguito di questo post »

Quale strumento per costruire il nostro CMS? Django vs. Plone

7 gennaio 2010

Da qualche anno Plone è il fulcro del mio lavoro quotidiano, e da qualche tempo sono in incursione nel mondo di Django sulla scia del successo che sta ottenendo.

Django (http://www.djangoproject.com/) è un web framework scritto in Python nato nel 2005 dal team di sviluppo web di una compagnia editoriale del Kansas, che ha accettato le richieste dei suoi tecnici di rilasciare le loro librerie con licenza open source.

Python (http://python.org) offre moltissime librerie per lo sviluppo di applicazioni web, e in tale categoria Django si è conquistato una sua posizione di eccellenza. Tuttavia, da plonista incallito, non mi era semplice comprenderne i motivi e le prerogative.
Per questo nelle ultime settimane ho iniziato a dedicare ritagli di tempo allo studio di Django e del suo ecosistema.

In questo post annoto una serie di considerazioni da usare in ordine sparso, confrontando Plone con Django da vari punti di vista, e spesso dicendo cose ovvie (o forse non troppo).

Prima cosa ovvia: confrontare Plone con Django non ha molto senso! 🙂

Leggi il seguito di questo post »

Document Management con Plone 4

10 dicembre 2009

Perchè Plone non viene riconosciuto come un valido sistema di gestione documentale out-of-the-box?
Vari potrebbero essere i motivi, ma eccone un paio su tutti:

  • i file binari dei documenti da gestire vanno ad ingrossare il DB a oggetti che supporta Plone (lo ZODB di Zope);
  • la tecnologia di indexing e searching viene percepita come non sufficiente a rispondere ad esigenze di livello enterprise (per capirci, migliaia di documenti di tipo office).

Bene: è ora di cambiare idea!!!

Plone 4 (attualmente in fase alpha avanzata) è alle porte con una serie di novità stimolanti!

Leggi il seguito di questo post »